Chrysos per il mercato orafo globale, dal 1987 sinonimo di Ricerca e Sviluppo a Borso del Grappa

chrisos.JPG

Chrysos nasce nel 1987 per iniziativa di Carlo e Francesco Bernardi, due giovani con scarse risorse economiche, ma con la convinzione di riuscire a creare una propria attività imprenditoriale. Sono partiti con un campionario ridotto, fatto di pochi esemplari, ma una grande competenza tecnica nonostante la giovane età.

segui azienda su facebook nella terra di ezzelinoOggi Chrysos vive in costante sviluppo. Ha uno staff di 120 persone suddivise nei vari reparti di competenza e un mercato globale di distribuzione. Ricerca e Sviluppo sono 2 termini chiave che ancora oggi sono i protagonisti indiscussi dell’attività di Chrysos.

La storia dell’azienda ci racconta un inizio all’insegna delle difficoltà, anche dettate da un ambiente, il settore orafo estremamente chiuso e poco propenso ad aprirsi a modalità e personalità differenti. L’attività di vendita vera e propria inizia con alcuni distributori italiani. Il grande lancio avviene nel 1989, rivolgendosi al mercato americano. E’ un rapporto subito felice e proficuo, Carlo e Francesco trovano un paese esigente e con dinamiche di sviluppo veloci ma capace di dimostrarsi disponibile, in nome di quel sogno americano di possibilità di riuscita per chi abbia voglia di mettersi in gioco e lavorare.

Negli anni cresce l’attività e di conseguenza il numero di mercati raggiunti, arrivando a operare a livello globale, con un campionario che attualmente annovera più di 4000 modelli. La fase del primo decennio del 2000 corrisponde agli anni d’oro del settore, soprattutto per l’esportazione. Proprio in questa fase, quasi unica di risposta positiva del settore da parte del mercato, Carlo e Francesco sentono il bisogno di crescere e sviluppare l’attività imprenditoriale non solo in termini quantitativi ma anche qualitativi.

L’idea è quella di sviluppare un vero sistema imprenditoriale nel settore della gioielleria, non solo verticalizzato ma sviluppato anche orizzontalmente, rispetto ai settori paralleli di competenza. Infatti l’obbiettivo profondo è quello di sviluppare l’attività di Chrysos ma anche di pensare a nuovi marchi da creare o ad altri da acquisire, capaci di trasmettere un valore aggiunto al concetto di gioiello, più legato ai bisogni e ai gusti contemporanei. Da qui deriva la volontà di acquisire la Certificazione ISO 14001 relativamente all’ambiente e la ISO 9001 relativamente alla qualità, oltre alla creazione del marchio OFFICINA BERNARDI che conquista subito gli USA.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sponsor e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...